Ciclo abbondante? Ecco la dieta giusta

frutti vari
Ciclo abbondante? Forse è colpa di ciò che mangi! Sembra, infatti, che alcuni alimenti favoriscano il flusso sanguigno più di altri. Secondo i nutrizionisti, quindi, durante il ciclo mestruale sarebbe meglio scegliere la mela piuttosto delle albicocche e il pomodoro invece del radicchio.

Ma come mai questo nesso tra mestruazioni e cibo? Il fatto è che molti alimenti contengono salicilati naturali, ovvero il principio attivo contenuto nell'aspirina ed utilizzato proprio per fluidificare il sangue. Dunque, decisamente da evitare durante il ciclo mestruale.

I frutti più ricchi di queste sostanze sono il ribes, il lampone, l'uva passa, la mandorla, l'albicocca, l'arancia e l'ananas, mentre per le verdure ci sono l'indivia, il radicchio e le zucchine. In una ipotetica "dieta del ciclo" allora meglio preferire alimenti senza salicilati come i carciofi, il sedano, la lattuga, i finocchi, i piselli, i funghi porcini, le pere e le castagne.

Naturalmente questi cibi vanno consumati qualche giorno prima dell'arrivo del ciclo, ma senza aspettarsi chissà chè perchè per poter avere davvero un effetto anticoagulante bisognerebbe mangiarne quantità enormi.

Via | Humanitas Salute
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail