Food blogger Lilt: olio extravergine d’oliva e ricette contro i tumori

Food blogger Lilt: olio extravergine d’oliva e ricette contro i tumori

Per l'XI edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica organizzata dalla Lilt le più importanti food blogger italiane mettono a disposizione menu sfiziosi.

Dal 17 al 25 marzo si celebra l’XI edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, appuntamento organizzato dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

L’appuntamento ha come obiettivo quello di informare, sensibilizzare e rendere tutti consapevoli che la Prevenzione rappresenta oggi lo strumento più efficace per vincere i tumori. 

Il primo passo per prevenire i tumori è sicuramente quello di nutrirsi in maniera sana ed equilibrata. Una nutrizione sbagliata, infatti, è la causa maggiore dell’insorgenza del cancro: incide per ben il 35% dei casi.

Numerose pubblicazioni scientifiche dimostrano che un’alimentazione adeguata – povera di carne e ricca di alimenti vegetali – può aiutarci a prevenire il cancro. 

Come, per esempio, la nostra Dieta Mediterranea, celebre per le sue virtù salutari, modello nutrizionale riconosciuto in tutto il mondo e i cui ingredienti principali sono frutta fresca e verdura, pesce, legumi e olio extra vergine d’oliva, il re della Dieta Mediterranea, simbolo storico della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica della LILT, alleato del nostro benessere per le sue qualità protettive, non solo nei confronti delle malattie cardiovascolari e metaboliche, ma anche per vari tipi di tumore.

Recentemente importanti studi scientifici hanno appurato che le persone che consumavano una quantità significativa di olio extra vergine d’oliva presentavano un rischio minore di sviluppare una neoplasia, in particolare dell’apparato digerente e del carcinoma della mammella.

Per questa edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione dodici tra le più importanti blogger di cucina, hanno donato alla LILT fantasiosi menù e ricette stuzzicanti. Le trovate sul sito della Lilt, sulla pagina Facebook.

Inoltre dal 17 al 25 marzo i volontari della LILT si mobiliteranno per essere presenti numerosi nelle maggiori piazze italiane e offrire la bottiglia di olio extra vergine di oliva – in cambio di un modesto contributo a sostegno delle attività promosse dalla LILT e delle dotazioni di apparecchiature diagnostiche – assieme ad un utile opuscolo ricco di informazioni sui corretti stili di vita.

I 395 Punti Prevenzione (Ambulatori) LILT resteranno aperti e medici, operatori sanitari, volontari saranno a disposizione di tutta la popolazione.

Per conoscere giorni e orari di apertura dei punti Prevenzione/Ambulatori LILT, chiamate il numero verde SOS LILT 800-998877.

LINK UTILI:

Smettere di fumare gratis: chiedi aiuto alla Lilt.

Tumore e alimentazione: la prevenzione inizia a tavola.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog