Alcol, obesità e depressione: le donne ne soffrono in contemporanea

donna depressa Le donne che abusano dell'alcol spesso sono anche obese e depresse. E' quanto emerge da un recente studio che per la prima volta ha cercato di analizzare la relazione che intercorre tra questi tre malesseri che colpiscono gli adulti e specie le donne. Lo studio, condotto dai ricercatori del Seattle Children's Research Institute, ha anche dimostrato come quasi la metà degli uomini e delle donne presi in esame nella ricerca abbiano sofferto almeno di uno di questi disturbi tra i 21 e i 30 anni.

Gli uomini e le donne che hanno partecipato allo studio sono stati seguiti sin dal 1985 e i ricercatori si sono concentrati soprattutto sulle interviste effettuate quando queste persone avevano 24, 27 e 30 anni per poter comprendere qual è il nesso tra alcol, obesità e depressione. Ebbene all'età di 21 anni, l'8% delle donne e il 12% degli uomini avevano avuto almeno due di questi tre problemi. Successivamente questi problemi sono diventati più seri e preoccupanti per le donne che per gli uomini. Per esempio, le donne che erano depresse all'età di 27 anni erano tre volte più a rischio per quel che riguarda l'abuso di alcol e l'obesità. Le donne che avevano avuto problemi con l'alcol a 24 anni erano quattro volte più a rischio di diventare obese a 27 anni.

Come mai questo nesso? Una delle ipotesi avanzate dai ricercatori è quella che in psicologia viene definita "rimuginio mentale" che si verifica quando una persona pensa e ripensa in modo ossessivo alle cose negative della vita. Un'altra possibile spiegazione è quella del "triangolo tossico del mangiare, bere e rimuginare". Un triangolo dal quale è particolarmente difficile uscire perchè bisogna prevedere un intervento terapeutico su tre fronti molto delicati.

Via | Reuters
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: