Coronavirus, i bigliettini degli infermieri che comunicano con i pazienti non udenti

Coronavirus, i bigliettini degli infermieri che comunicano con i pazienti non udenti

I dolcissimi bigliettini per parlare attraverso le mascherine con i pazienti non udenti ai tempi del Coronavirus.

In questi giorni siamo tutti preoccupati per l’epidemia da Coronavirus, i casi sono in aumento e si propagano in tutta Italia, anche nelle regioni del Sud. Tra tante brutte notizie ce ne sono anche molte che scaldano il cuore, come la dolcissima foto che arriva da Modena e ci mostra come gli infermieri comunicano con i pazienti non udenti. L’emergenza da Covid-19 mette a dura prova medici e infermieri che si ritrovano a fare turni infiniti senza avere nemmeno gli opportuni presidi per proteggersi dal contagio, ma nonostante tutta la paura i gesti gentili per i pazienti, nella maggior parte dei casi, non mancano mai.

La foto che vi proponiamo è bellissima e dolce ed è stata pubblicata dalla pagina Facebook Azienda USL di Modena, ci mostra un’istantanea dell’ospedale di Pavullo con i fogli per comunicare con un paziente non udente.

Per i non udenti questo periodo è ancora più difficile, tutti indossano le mascherine e senza poter leggere il labiale diventa ancora più complicato poter interagire e capire cosa stanno dicendo medici e infermieri. Ancora di più perché quando si è ricoverati non si hanno più contatti con i familiari e il personale sanitario è l’unico legame con il mondo esterno.

La signora della foto per fortuna è risultata negativa al tampone per il Coronavirus ed è davvero tenero vedere anche il cuoricino nel biglietto dove le viene data questa bellissima notizia. Sono piccoli gesti, piccole attenzioni ma che sono in grado di scaldare i cuori dei pazienti, e anche i nostri.

Foto | Facebook Azienda USL di Modena

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog