Morbillo epidemia: sintomi e cure, i consigli dell’esperto

Morbillo epidemia: sintomi e cure, i consigli dell’esperto

In Europa è in corso un'epidemia di morbillo. Ma come si riconosce questa malattia infettiva e come bisogna comportarsi quando si manifesta? Nel post il video con i consigli dell'esperto.

Una ricerca condotta dall’Health Protection Agency (HPA) avrebbe evidenziato in Inghilterra e in Galles la presenza di un’epidemia di morbillo con un aumento del contagio di bambini e adulti.

Dopo Francia, Spagna, Germania e Svizzera che hanno subìto importanti focolai nel corso di quest’anno con migliaia di casi registrati, ora l’epidemia si starebbe diffondendo anche nel resto d’Europa.

La diffusione di questa malattia potrebbe essere collegata – informa Giovanni D’Agata componente del Dipartimento Tematico “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori e fondatore dello “Sportello dei Diritti” – all’abbassamento dei livelli di vaccinazione relativi a morbillo, parotite e rosolia (MPR) a partire dal 1998, quando la rivista scientifica The Lancet pubblicò uno studio sul possibile collegamento delle vaccinazioni con autismo e disturbi intestinali.

L’ultima grande epidemia di morbillo si è diffusa in Italia, nel 2002, con oltre 40.000 bambini contagiati, più di 600 ricoverati in ospedale, 15 encefaliti e 6 decessi.

Ma quali sono i sintomi del morbillo e come si interviente quando li riconosciamo? Ascoltiamo i consigli di Prof Gian Vincenzo Zuccotti Direttore Clinica Pediatrica Ospedale Sacco:

LINK UTILI:

Non è emergenza morbillo, ma…

Epidemia di morbillo in Piemonte, l’invito è alla vaccinazione

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog