Le proprietà dei semi di sesamo e 5 ricette per provarli

semi di sesamo

I semi di sesamo erano utilizzati come rimedio naturale già dagli antichi Egizi. Se ne conoscono tre varietà: quelli neri, ideali per ottenerne dell'olio e dotati delle proprietà curative più spiccate, quelli bianchi, ricchi di calcio e quelli rossi, che contengono elevate quantità di ferro.

Si tratta di semi dalle proprietà lassative, diuretiche ed emollienti. Sono un utile rimedio in caso di emorroidi, anemia, dissenteria e diarrea. Se utilizzati per preparare infusi possono attenuare i sintomi della bronchite cronica, dell'asma e della polmonite. Non solo, mezzo cucchiaio di polvere di semi di sesamo in acqua calda, assunto due volte al giorno, contrasta i dolori mestruali.

Il regno dei semi di sesamo resta, comunque, la cucina. Ecco 5 ricette che permettono di introdurre questi concentrati di salute nei vostri piatti.


  • Tartare di tonno ai semi di sesamo. In una terrina unite 3 cucchiai di olio di oliva, della polvere di wasabi (¼ di cucchiaio da tè), 1 cucchiaio di semi di sesamo e un po' di pepe nero macinato. Usate la miscela per impanare circa mezzo chilo di tonno fresco tagliato a dadini e servite con pane affettato.
  • Tempura di fagiolini ai semi di sesamo. In una terrina mescolate 100 grammi di farina e dei semi di sesamo (¼ di tazza). Aggiungete della birra fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo da utilizzare per impanare i fagiolini verdi freschi. Friggete in olio già bollente e salate a piacere. In un'altra terrina mescolate 3 cucchiai di salsa di soia, 3 cucchiai di succo di lime e 1 cucchiaio di zucchero. Usate la salsa così ottenuta per accompagnare i fagiolini fritti.
  • Grissini ai semi di sesamo. Impastate 2 etti e mezzo di farina con 1 tazza d'acqua, 1 cucchiaio e mezzo di lievito, 3 cucchiai di latte in polvere, 3 cucchiai di olio d'oliva e 1 cucchiaio da tè di sale. Lasciate riposare l'impasto per un'ora/un'ora e mezza in un luogo caldo, finché non avrà raddoppiato le sue dimensioni. Su un ripiano unto con dell'olio stendete l'impasto in modo da ottenere un rettangolo di circa 25x50 cm, spennellatelo con 1 cucchiaio di olio d'oliva e cospargetelo con i semi di sesamo (circa ¼ di tazza). Con un mattarello fate aderire i semi all'impasto, poi tagliatelo in modo da ottenerne delle strisce. Afferrate ciascuna striscia alle due estremità e torcetela una volta. Trasferite su carta da forno, coprite con uno strofinaccio e lasciate riposare per 30 minuti. Cuocete in forno preriscaldato a 220 °C per 12-14 minuti.
  • Pollo ai semi di sesamo. Miscelate 100 grammi di farina con dei semi di sesamo (¼ di tazza), un cucchiaino di pepe nero, 1 cucchiaino di polvere di spezie cinesi e 1 cucchiaino di peperoncino tritato. Utilizzate il composto per impanare il petto di pollo precedentemente tagliato a pezzetti. Cuocere per cinque minuti in 5 cucchiai di olio precedentemente riscaldati in una padella (meglio se in un wok). Trasferite il pollo in un piatto e cucinate nella stessa padella mezza cipolla affettata, un po' di peperone verde per 2 minuti. Trasferite cipolle e peperone in un piatto e rimettete nella padella il pollo. Abbassate la fiamma e aggiungete 2 cucchiai di salsa teriyaki, dei semi di sesamo (¼ di tazza) e 2 cucchiai di miele. Quando la salsa sarà ben ispessita, aggiungere le cipolle e il peperone, ultimare la cottura e servire.
  • Biscotti al sesamo. In una terrina lavorate 225 grammi di burro con 250 grammi di zucchero. Sbattete 1 uovo intero con 2 cucchiai da tè di estratto d'anice e aggiungete 250 grammi di farina, un po' di lievito per dolci (¼ di cucchiaio da tè) e un pizzico di sale. Unite il composto al burro lavorato con lo zucchero e impastate. Dividete l'impasto in piccoli cilindri, immergeteli in un po' di latte e impanateli con i semi di sesamo. Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 175 °C per 17-20 minuti.

Via | Best home remedies; Allrecipes
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail