Quali sono le controindicazioni della risonanza magnetica

risonanza magnetica

Le controindicazioni della risonanza magnetica non sempre sono conosciute dai pazienti che si sottopongono a questo esame diagnostico, che è del tutto innocuo per chi si sottopone, a meno che non si soffra di particolari patologie o non si abbiano alcune protesi interne che potrebbero essere compromesse dalle onde dell'apparecchio.

Non siamo in presenza di un esame pericoloso, perché l'organismo non subisce le radiazioni ionizzanti che in passato hanno tanto preoccupato. Sia in caso di risonanza magnetica aperta che di risonanza magnetica chiusa non esiste un particolare iter di preparazione, come rimanere a digiuno o assumere farmaci o bevande prescritte.

Esistono però delle controindicazioni.

Quando vi sottoponente ad un esame di questo tipo non dovrete indossare nulla di metallico: dovrete togliere gioielli, orologi, occhiali. Il medico dovrà anche fare alcune domande, per capire se in passato il paziente può essere stato oggetto di un incidente che possa aver permesso a schegge metalliche di inserirsi nei tessuti del suo corpo.

La risonanza magnetica non è un esame che può essere fatto da ogni paziente. Ad esempio le donne in dolce attesa non andrebbero sottoposte a questo tipo di diagnosi, anche se in casi estremi è consentito ma con tutte le dovute precauzioni, soprattutto se ci troviamo nel primo trimestre. Lo stesso discorso vale per chi sospetta di essere in dolce attesa ma non è certa.

Tra le controindicazioni della risonanza magnetica ricordiamo che non si possono sottoporre all'esame le persone che hanno un pacemaker cardiaco o dei neurostimolatori, dal momento che le onde o il campo magnetico potrebbero alterare il loro funzionamento.

La risonanza magnetica non può essere eseguita in chi ha nel corpo strutture metalliche, soprattutto se installate durante intervento chirurgico vicino ad organi vitali, così come non può essere fatta in presenza di protesi del cristallino messe per cataratta o di valvole cardiache metalliche.

Via | Airc

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail