Tumore al seno: Airc sostiene la Breast cancer campaign nel mese della prevenzione

Tumore al seno: Airc sostiene la Breast cancer campaign nel mese della prevenzione

It’s #TimeToEndBreastCancer: il mese della prevenzione del tumore al seno e le iniziative della Breast Cancer Campaign con AIRC

Come ogni anno, il mese di ottobre è dedicato alla prevenzione in fatto di tumore al seno, e oramai da sei anni, la Breast Cancer Campaign ideata da Evelyn H. Lauder e promossa da The Estée Lauder Companies, In Italia, è in partnership con Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro. 

Il tumore al seno è il più diffuso nel genere femminile: basti pensare che nella nostra penisola colpisce ogni anno ben 53.000 donne. Fortunatamente la ricerca non si ferma, e la sopravvivenza è aumentata fino all’87%. Ma non basta, e per questo è bene diffondere l’importanza – anche tra le più giovani – di una corretta informazione a riguardo e di un’educazione specifica al fine della prevenzione. Il messaggio della Breast Cancer Campaign – accompagnato dal nastro rosa, simbolo universale della lotta contro la malattia – è semplice: it’s #TimeToEndBreastCancer.

Il mese della prevenzione, in Italia, inizierà il 5 ottobre con la prima delle iniziative, l’illuminazione in rosa del Teatro alla Scala di Milano. L’AIRC sostiene, ancora una volta, la campagna promossa da Estée Lauder e la serie di podcast (“TITS UP! Storie di donne in lotta contro il cancro al seno”) articolata in sei episodi, che raccontano di donne che hanno o stanno affrontando un tumore al seno.

Ambasciatrice della Breast Cancer Campaign 2020 è Natasha Stefanenko, che spiega:

“È per me ragione di grande orgoglio essere il volto ufficiale della Campagna Breast Cancer di The Estée Lauder Companies Italia che, anche quest’anno per la sesta volta, ha scelto di combattere questa battaglia insieme ad AIRC. Sono fiera di indossare questo nastro rosa e ricordare a tutte le donne (ma anche agli uomini) l’importanza della prevenzione e della ricerca per rendere il tumore al seno una malattia curabile. È importante non smettere di lottare, sostenere anche concretamente la ricerca e garantire continuità al lavoro dei nostri scienziati: lo dobbiamo alle moltissime persone in attesa di una risposta concreta per vincere la loro personalissima battaglia!”.

Se l’attenzione nei confronti delle donne colpite da tumore al seno deve restare alta tutto l’anno, ottobre resta il mese tradizionalmente dedicato alla prevenzione di questa forma di malattia oncologica. La lotta deve continuare, così come il confronto con chi ha già dovuto combattere con la malattia. Da qui può derivare la consapevolezza dell’importanza di sottoporsi ai controlli specifici per le diverse fasce d’età, facendo prevenzione e prestando attenzione ad eventuali campanelli d’allarme.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog

CURA BLEFARITE – La cura della Blefarite – Approfondiamo con il Prof. Cerulli