Animali domestici sovrappeso

L’allarme obesità non è solo un problema “umano” ma interessa anche i nostri amici a quattro zampe che conducono una vita sedentaria nei nostri salotti e la cui alimentazione prevede spesso e volentieri sgrarri che non giovano alla salute degli animali.
I cani e i gatti da appartamento sono i più esposti al rischio.

Una corretta alimentazione è alla base del loro benessere ed è importante non lasciarsi prendere dalla tentazione di dividere il plumcake della colazione con il cucciolo dagli occhi supplichevoli: negateglielo per il suo bene.

Se il vostro amico è già soprappeso sarà opportuno metterlo a stecchetto, ma sempre sotto il controllo di un veterinario competente che stabilisca una dieta corretta e completa.
E poi, spegnete la tv e portate il vostro cane a fare una bella corsa al parco o coinvolgete quel pigrone del vostro gatto in un gioco a colpi di gomitolo. Ne guadagnerete in benessere anche voi padroncini.

  • shares
  • Mail