Problemi di peso: masticando bene non ingrassi

obesity Avete poco tempo a disposizione e trangugiate un tramezzino alla velocità della luce? Oltre a non gustarlo e a non saziarvi, c'è un altro motivo per non farlo: il rischio di ingrassare.

Lo rivela uno studio giapponese, pubblicato su British Medical Journal secondo cui chi mangia velocemente ha il doppio delle probabilità di essere in sovrappeso o obeso. I ricercatori dell'università di Osaka hanno esaminato le abitudini alimentari di 3 mila persone, giungendo alla conclusione che mangiare con lentezza, aumentando il tempo dedicato a pranzo e cena, ha un impatto sul peso, poiché influisce sul senso di sazietà.

La metà dei volontari coinvolti nello studio aveva dichiarato di mangiare velocemente e presentava anche problemi di peso. In particolare, gli uomini avevano l'84% di probabilità in più, le donne il doppio. I ricercatori ricordano che bisogna masticare lentamente, almeno 20 volte almeno, prima di inghiottire il cibo.

Via | British Medical Journal
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: