Mascherine fatte con i tappetini igienici per cani

Realizzare delle mascherine con i tappetini igienici per cani? Ecco come produrle e quanto sono affidabili.

Mascherine

In questo periodo storico, la ricerca di mascherine è salita praticamente alle stelle. Nel nostro Paese, così come in molti altri Paesi del mondo, le persone sono alla ricerca di strumenti che possano garantire un minimo di sicurezza quando si trovano costrette ad uscire da casa, ad esempio per andare a fare la spesa o per delle situazioni di emergenza.

Purtroppo riuscire a trovare delle mascherine protettive è diventato praticamente impossibile, e per questa ragione tante persone scelgono di affidarsi ai videotutorial su youtube che promettono di aiutarci a realizzare mascherine protettive con carta da forno, cotone o anche con i tappetini igienici per i cani.

In diversi video pubblicati su Youtube è possibile vedere persone che, utilizzando dei tappetini igienici per animali, realizzano delle mascherine protettive che – a quanto sembra – potrebbero aiutare a proteggersi quando si è fuori casa.

Per realizzare queste mascherine sono necessari dei tappetini igienici, una pinzatrice e degli elastici. Si impiegherebbe praticamente un minuto per realizzare quelle che sembrano essere effettivamente delle mascherine, ma siamo sicuri che si tratti di dispositivi affidabili e davvero efficaci?

Se da una parte c’è chi assicura che queste mascherine possono proteggere la salute e ridurre il rischio di contagio da coronavirus, d’altra parte c’è anche chi ritiene che sia più saggio seguire le indicazioni fornite dal Ministero della Salute o dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ed affidarsi alle mascherine consigliate dagli esperti.

Rimane il fatto che sempre più persone sentono la necessità di avere a disposizione delle mascherine protettive da usare in caso di necessità, e a questa domanda serve senza dubbio un’adeguata risposta.

Foto di LouisJos da Pixabay

  • shares
  • Mail