I cibi da evitare per il fegato ingrossato

La giusta alimentazione da seguire e gli alimenti da evitare per non affaticare ulteriormente il fegato

I cibi da evitare per il fegato ingrossato Quella del fegato ingrossatoepatomegalia, in gergo medico - è una situazione in genere non preoccupante, ma che non deve essere sottovalutata.

Parecchie persone ne soffrono: un grande aiuto può venire sia dai cosidetti rimedi della nonna che dall'alimentazione. E' bene sapere cosa mangiare per evitare di affaticare il fegato: una dieta disintossicante può risultare certamente una valida alleata nella cura. 


Quali sono i sintomi del fegato ingrossato


Il fegato ingrossato - così definito in quanto l'organo va a raggiungere dimensioni fuori dal normale - in genere non presenta evidenti campanelli di allarme. A meno che l'aumento della sua massa possa provocare nel soggetto dei dolori nella zona addominale.

Spesso e volentieri provocato dalla steatosi epatica, un grande accumulo di grasso nel fegato frequente tra gli alcolisti, il fegato ingrossato si può rivelare duro in fase di palpazione. Mancanza di appetito, nausea, vomito e stanchezza si possono annoverare tra i sintomi generici.


Fegato ingrossato, gli alimenti da evitare



  • Zuccheri aggiunti. Questi contribuiscono ad aumentare il livello di grasso nel fegato. Meglio ridurne il consumo e quindi diminuire o bandire dalla propria alimentazione le caramelle, i cioccolatini, i gelati e i dolci in genere nonché i succhi di frutta commerciali (fateli in casa), le bevande zuccherate e quelle gassate. A pane e pasta a base di farine raffinate preferite quelli integrali.

  • Grassi saturi: è bene consumarli con moderazione sempre, ma a maggior ragione quando si è in presenza di fegato grasso. Per non affaticarlo ulteriormente, quindi, no a formaggi, salumi e insaccati, a condimenti eccessivi e a fritture. No ai cibi troppo salati e attenzione anche alla carne rossa.

  • Alcool: meglio evitare gli alcolici che, come è risaputo, sono spesso responsabili di varie malattie a carico del fegato.

  • shares
  • Mail