Lo smartphone mette a rischio anche la salute del viso

Il cellulare mette a rischio anche la salute del nostro viso! Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

smartphone

Lo smartphone può danneggiare persino il nostro viso. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della Rutgers New Jersey Medical School e pubblicato sulle pagine della rivista Jama Otolaryngology secondo cui, oltre ai potenziali rischi connessi all'utilizzo di tali dispositivi, i cellulari potrebbero nascondere dei pericoli inaspettati.

Per la nuova ricerca Boris Paskhover, chirurgo plastico facciale e autore dello studio, ha analizzato insieme al suo team un campione di 2500 pazienti che, fra il 1998 e il 2017, hanno riportato delle lesioni alla testa e al collo causate dal cellulare, ed ha scoperto che in quasi 20 anni sono aumentati i casi di lesioni da cellulare.

E se alcune persone si sono ferite perché lo smartphone è stato lanciato contro di loro, altre hanno avuto incidenti decisamente più evitabili. Spesso le lesioni da cellulare avvengono infatti perché si tende a camminare o addirittura a guidare veicoli tenendo gli occhi fissi sullo smartphone. Un comportamento pericoloso e rischioso sia per chi guida che per gli altri automobilisti e pedoni.

Lesioni da smartphone, chi rischia di più?


Dallo studio è emerso nel 40% dei casi gli incidenti riguardano uomini e donne di età compresa tra 13 e 29 anni. Gli autori aggiungono che la maggior parte degli infortuni si è verificata quando i pazienti camminavano o guidavano inviando messaggi allo stesso tempo, mettendo a rischio la propria incolumità.

Fra le conseguenze più comuni (e lievi) si segnalano escoriazioni e lividi, fino ad arrivare persino alle fratture.

via | Ansa
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail