I rimedi per chi soffre di follicolite

Ecco cosa è la follicolite, e quali sono i rimedi più efficaci.

La follicolite è un’infezione che interessa i follicoli piliferi, e che può causare la caduta dei peli e lasciare delle macchie o delle cicatrici sulla pelle. Si tratta di una condizione che, se di leggera entità, non dovrebbe causare conseguenze gravi, ma può tuttavia risultare molto fastidiosa e, in determinati casi, anche imbarazzante.

Esistono due tipologie di follicolite, ovvero quella superficiale (che tende a risolversi in modo spontaneo), e quella profonda, che può invece evolversi in foruncolosi, provocando la formazione di foruncoli sulla cute.

Questa seconda tipologia può comportare la comparsa di macchie scure e cicatrici.


Le cause e i sintomi della follicolite


Fra le cause della follicolite vi è un’infezione dei follicoli piliferi provocata da batteri come lo Staphylococcus aureus.

Oltre all’infiammazione e al forte prurito, il chi soffre di follicolite avvertirà dolore e noterà un arrossamento nella zona interessata, dove compariranno anche degli ascessi gonfi dai quali potrebbe fuoriuscire del pus.

Follicolite: i rimedi più indicati


Innanzitutto vi ricordiamo che è assolutamente sconsigliato schiacciare le pustole, poiché potreste far diffondere l'infiammazione e causare la comparsa di cicatrici.

Se siamo di fronte a un caso lieve di follicolite, il medico potrebbe consigliare di lasciar guarire la parte in modo spontaneo. Per alleviare il disturbo potreste optare per dei rimedi naturali, come l'aglio o il Gel di aloe vera.

In caso di follicolite grave sarà invece prescritto un antibiotico per via orale e l’applicazione di un Gel Astringente al Cloruro d'Alluminio. In caso di recidive, il medico potrebbe invece consigliare l’applicazione preventiva di un esfoliante a base di acido glicolico e acido salicilico.

via | Humanitas,

  • shares
  • Mail