Vedere spazi verdi riduce la voglia di alcol e sigarette?

La presenza di spazi verdi può aiutare a combattere le dipendenze? Ecco cosa rivela un nuovo studio.

sigarette

Vedere degli spazi verdi dalla propria casa è associato a una riduzione della voglia di alcol, sigarette e cibi dannosi. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of Plymouth, secondo cui l'esposizione passiva agli spazi verdi è collegata a una minore frequenza di voglie nocive, ed anche a una intensità più bassa. Lo studio si basa su ricerche precedenti, secondo cui fare esercizio fisico immersi nella natura può ridurre l'appetito. A quanto pare l'effetto vale indipendentemente dall'attività fisica.

Per il loro studio, pubblicato sulla rivista Health & Place, un campione di partecipanti ha completato un sondaggio online in merito alle relazioni tra vari aspetti dell'esposizione alla natura, del desiderio di cibi e sostanze dannose, e delle sensazioni negative percepite. Gli autori hanno anche valutato la quantità di spazi verdi che circondavano le zone in cui vivevano i partecipanti, ed hanno constatato che avere accesso a un giardino o a spazi immersi nella natura era associato a una minore intensità e frequenza del desiderio.

La brama contribuisce a una varietà di comportamenti dannosi per la salute come il fumo e un'alimentazione non salutare. A loro volta, questi possono contribuire ad alcune delle maggiori sfide sanitarie globali del nostro tempo, tra cui il cancro, l'obesità e il diabete.

Gli autori spiegano che dimostrare che l’esposizione a spazi verdi può ridurre questa brava è un primo passo promettente.

La ricerca futura dovrebbe studiare se e come gli spazi verdi possono essere utilizzati per aiutare le persone a resistere alle voglie malsane, consentendo loro di gestire meglio i tentativi di smettere, in futuro.

via | ScienceDaily

Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail