Futuro Remoto: per scoprire che i robot non sono più fantascienza

Futuro Remoto: per scoprire che i robot non sono più fantascienza

Dopo la presentazione di Asimo al Festival della Scienza di Genova in Italia c'è un nuovo appuntamento per chi è appassionato di robotica, o semplicemente per chi è incuriosito dagli sviluppi delle nuove tecnologie. Il nostro Gianluigi Filippelli di Science Backstage ci segnala infatti l'appuntamento con Futuro Remoto, l’evento scientifico-culturale che si svolge all’interno dello […]

Dopo la presentazione di Asimo al Festival della Scienza di Genova in Italia c'è un nuovo appuntamento per chi è appassionato di robotica, o semplicemente per chi è incuriosito dagli sviluppi delle nuove tecnologie.

Il nostro Gianluigi Filippelli di Science Backstage ci segnala infatti l'appuntamento con Futuro Remoto, l’evento scientifico-culturale che si svolge all’interno dello Science Center, il museo interattivo all'interno della Città della Scienza di Napoli, dal 20 novembre all'8 dicembre.

I protagonisti della manifestazione di quest’anno saranno i robot: attraverso mostre, conferenze, laboratori creativi e rassegne cinematografiche a tema, si ricostruirà il percorso che ha condotto alla nascita dei robot e alla costruzione dei nuovissimi esemplari.

Continuate a leggere su Science Backstage

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog