3 patologie correlate al consumo di glutine

3 patologie correlate al consumo di glutine

Diverse patologie sono correlate al consumo di glutine

Diverse patologie sono correlate al consumo di glutine.  Il glutine è una proteina contenuta nel frumento e nei suoi derivati e che è alla base di numerose infiammazioni.

Ecco 3 patologie la cui insorgenza è correlata al consumo di glutine.

  • Artrite e altre malattie infiammatorie degli arti – le articolazioni si infiammano, si irrigidiscono, come nel caso dell’artrite.  Si tratta di patologia autoimmune in cui è implicato uno squilibrio del sistema immunitario causato da sensibilità o intolleranza al glutine.
  • Patologie tiroidee – quando il sistema immunitario perde il suo equilibrio a causa del consumo di glutine e della relativa infiammazione spesso è la tiroide a risentirne maggiormente. Gli anticorpi si rivoltano contro la ghiandola aggredendola e causando quindi malattie come ipo o ipertiroidismo, Hashimoto e altri malfunzionamenti di questo organo situato alla base del collo.
  • Emicrania e depressione – purtroppo il consumo eccessivo di glutine in molti soggetti provoca infiammazioni notevoli che sfociano in emicranie e disturbi di tipo depressivo. L’effetto infiammatorio del glutine infatti spesso incide sul sistema nervoso. Per capire se è il glutine a scatenare emicrania occorre procedere ad una dieta di eliminazione con l’aiuto di un medico.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog