Come riconoscere la dislessia

Quali sono i sintomi della dislessia e come si può iniziare a sospettare che ci sia un distirbo di questo genere?

Dislessia

La dislessia fa parte di quelli che vengono definiti disturbi del neurosviluppo (insieme a disgrafia, discalculia, disortografia) e di solito prima dei 4 o 5 anni è molto difficile da diagnosticare. Una diagnosi avviene dopo la prima elementare, quando il bambino inizia a leggere e scrivere. Come si riconosce, quali sono i sintomi?


  • Lenta decifrazione delle singole lettere;
  • incertezza nell'utilizzo delle sillabe;
  • scarso controllo del significato delle parole.
  • Scarsa autonomia nella scrittura delle parole;


  • sostituzioni o elisioni di lettere;
  • difficoltà nell'atto della scrittura.
  • Errori nel conteggio da 0 a 20;
  • errori nel passaggio dalla pronuncia alla scrittura dei numeri da 0 a 20;
  • difficoltà nel calcolo a mente entro il 10.

Sergio Messina, presidente Aid, ha aggiunto:

"Esistono situazioni in cui è possibile capire in anticipo se un bambino ha un disturbo di questo tipo. Quando inverte le lettere nelle parole, soprattutto quando parla in fretta, parliamo di disturbi fonologici che possono essere predittivi di un Dsa".

Via | AidItalia

  • shares
  • Mail