I 5 riti tibetani, 3 consigli per i principianti

I 5 riti tibetani sono considerati l'elisir della giovinezza.

Young woman meditates before playing on Tibetan singing bowls indoors.

I 5 riti tibetani sono considerati l'elisir della giovinezza. Si tratta di una serie di 5 esercizi che vanno ripetuti 21 volte tutti i giorni e la cui pratica migliora il benessere emotivo, la salute, riequilibra il sistema ormonale, migliora la chiarezza mentale e la memoria.

Ecco 3 consigli per chi si avvicina per la prima volta a questa disciplina.

Respirazione - prima di cominciare gli esercizi è bene allenarsi con la respirazione diaframmatica. La respirazione deve essere collegata con gli esercizi.

Iniziare gradualmente - Alcune posizioni possono essere difficili da eseguire per chi è alle prime armi. Il consiglio è di cominciare con 3 ripetizioni per volta e poi aumentarne progressivamente il numero fino ad arrivare a 21.

Non eseguire i riti tibetani alla sera - questi esercizi caricano di energia e potrebbero quindi rendere difficile prendere sonno. Ecco perchè è meglio eseguirli al mattino al risveglio o nel primo pomeriggio.

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail