Selenio, utilizzi e benefici

Il selenio è un minerale fondamentale per il buon funzionamento del metabolismo.

Brazil Nuts Close-up Isolated on White Background in heart shape

Il selenio è un minerale fondamentale per il buon funzionamento del metabolismo. Si trova nel terreno e l'organismo umano ne ha bisogno in piccole quantità.

Per assicurarsi la dose giornaliera di selenio infatti basterebbe consumare 4 noci brasiliane al giorno oppure una porzione di patate al selenio oppure assumere integratori nella dose indicata. Anche il consumo di manzo e pollo, pesce come aringhe, tonno e merluzzo assicura una dose sufficiente di selenio.

Questo minerale contiene antiossidanti e quindi aiuta nella prevenzione delle patologie tumorali e autoimmuni come l'HIV  e le patologie tiroidee.

Il selenio infatti supporta la sintesi degli ormoni tiroidei e diminuisce l'infiammazione della tiroide. Bassi livelli di selenio infatti sono associati a ipotiroidismo e Hashimoto oltre che a infertilità.

Il minerale quindi rinforza il sistema immunitario, ma bisogna fare attenzione agli effetti collaterali in quanto alte dosi sono pericolose per l'organismo. Le dosi da assumere infatti, variano a seconda della patologia di cui si soffre e sono quindi diverse, soprattutto se ci si trova in stato di gravidanza o si allatta.

Si consiglia quindi di chiedere parere al medico prima di assumere integratori di selenio.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail