Vita amorosa a rischio per colpa degli smartphone?

Lo smartphone sta rovinando la nostra vita amorosa? Ecco cosa ne pensano gli esperti.

Smartphone

Lo smartphone sta rovinando la nostra vita amorosa? Probabilmente si. A confermarlo ci pensano uno studio del National Opinion Research Center, secondo cui il cosiddetto "phubbing" (ovvero l’essere snobbati e ignorati da una persona che sembra preferire lo smartphone a noi) rappresenta un vero e proprio motivo di litigio per le coppie della società moderna. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno intervistato un campione di 175 adulti, con lo scopo di valutare quanto questi si sentissero “snobbati” dal proprio partner a causa dello smartphone, e quali fossero le loro sensazioni in merito a questo comportamento.

Ebbene, il 70% dei partecipanti avrebbe ammesso che il cellulare arriva a compromettere la possibilità di interagire con il proprio compagno o la propria compagna.

Dallo studio sarebbe emerso che i livelli più elevati di conflitto legati all’utilizzo dello smartphone sarebbero inoltre associati a un maggior grado di insoddisfazione nel rapporto, e di conseguenza anche a maggiori livelli di depressione.

Secondo gli esperti, coloro che si sentono snobbati dal partner per via dello smartphone soffrono per tale situazione, perché ritengono che il tempo trascorso con il dispositivo riduca le interazioni più significative con il partner, indebolendo dunque il rapporto. Inoltre, la persona che viene “snobbata” ritiene che per il partner sia più importante lo smartphone, e si sente quindi meno sicura del rapporto di coppia.

Insomma, non sarebbe meglio lasciare lo smartphone in borsa e dedicarsi un po’ di più alla vita reale?

via | MedicalXpress

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail