Psicologia, la mindfulness aiuta a controllare anche le emozioni

La mindfulness aiuta a controllare anche le emozioni negative. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Mindfulness emozioni

Psicologia - La mindfulness aiuta a controllare anche le emozioni negative. A suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulla rivista Frontiers in Human Neuroscience e condotto dai membri della Michigan State University, secondo cui l'effetto della mindfulness non riguarderebbe solo le persone naturalmente predisposte ad essere “consapevoli” o che conoscono già questo tipo di meditazione, ma anche coloro che non l’hanno mai praticata. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 68 donne che non avevano mai praticato la meditazione mindfulness.

Le partecipanti hanno indossato un supporto per attivare la registrazione EEG, ed hanno poi preso parte a un’attività della durata di 18 minuti. Alcune donne hanno ascoltato una meditazione guidata, mentre altre hanno ascoltato una presentazione di apprendimento linguistico. Subito dopo la meditazione, le partecipanti hanno osservato alcune immagini disturbanti (ad esempio un cadavere insanguinato), ed i ricercatori hanno utilizzato l'EEG per registrare la loro attività cerebrale durante la visualizzazione delle immagini. Quindi, le donne hanno completato un questionario esprimendo il loro stato d'animo.

Secondo quanto emerso, le donne che avevano praticato la mindfulness avrebbero avuto un maggior controllo sulle emozioni negative. L'esposizione alla sessione di meditazione ha probabilmente aiutato il cervello emotivo a recuperare in fretta dopo aver visto le foto, e ciò suggerisce che la meditazione potrebbe davvero aiutare a controllare le emozioni negative.

via | Medicalnewstoday.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail