Psicologia, invecchiare bene è tutta una questione di atteggiamento

Invecchiare bene e saper affrontare le situazioni stressanti è tutta una questione di atteggiamento. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Invecchiare bene

Psicologia - Invecchiare bene e saper affrontare le situazioni stressanti è tutta una questione di atteggiamento. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della North Carolina State University, secondo cui avere un atteggiamento positivo riguardo l'invecchiamento, rende gli anziani più resistenti di fronte alle situazioni di stress. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno arruolato un campione di 43 adulti di età compresa tra 60 e 96 anni, ai quali è stato chiesto di compilare un questionario ogni giorno per otto giorni consecutivi.

All'inizio dello studio, i partecipanti sono stati invitati a descrivere il loro atteggiamento nei confronti dell'invecchiamento. Ad esempio, è stato chiesto loro se si sentivano utili ora come quando erano più giovani, e se erano felici come durante la loro giovinezza. Il questionario quotidiano ha invece interrogato i partecipanti in merito alle sensazioni di stress avvertite durante il giorno, oltre al livello di emozioni negative (come paura, irritabilità o disagio) avvertite durante la giornata.

Abbiamo scoperto che le persone nello studio che hanno avuto un atteggiamento positivo verso l'invecchiamento rispondevano meglio allo stress, il che significa che non vi è stato un aumento significativo di emozioni negative.

I partecipanti allo studio che avevano invece degli atteggiamenti più negativi verso l'invecchiamento, hanno mostrato un forte aumento delle emozioni negative avvertite durante i giorni stressanti, e ciò tende purtroppo a colpire non solo la qualità della vita, ma anche la salute.

Per esempio, risposte emotive allo stress più avverse sono state associate a un aumento dei rischi per la salute cardiovascolare.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail