Come migliorare la memoria nello studio con la giusta alimentazione

Gli esami di maturità si avvicinano, ma mantenersi concentrati e studiare è una vera sfida? Ecco quali alimenti assumere per migliorare le prestazioni del vostro cervello!

Riuscire a rimanere concentrati in vista degli esami di maturità non è sempre facile. Le vacanze si avvicinano, e la voglia di chiudere i libri e staccare la spina è senza dubbio molta, ma bisogna comunque stringere i denti e dare il massimo fino alla fine. Dopo avervi parlato dei metodi migliori per trovare la concentrazione, e dopo aver scoperto insieme come fare ad evitare il classico stress pre-esami, scopriamo oggi quali sono gli alimenti migliori da assumere per riuscire a concentrarsi durante le nostre giornate di studio e migliorare la vostra memoria.

  • Verdure: mangiare verdure, soprattutto quelle crocifere, tra cui broccoli, cavoli e verdure a foglia verde, può aiutare a migliorare la memoria
  • Frutti di bosco e ciliegie: le bacche, soprattutto more, mirtilli e ciliegie, rappresentano una ricca fonte di flavonoidi che possono migliorare le funzioni della memoria. Fate uno spuntino con una manciata di bacche, mescolatele con i cereali o aggiungetele a un dolce, per fare il pieno di antiossidanti
  • Acidi grassi omega-3: sono essenziali per mantenere il cervello in buona salute. Qui potete trovare una lista di alimenti che contengono gli acidi grassi omega-3 e conoscere quali sono i benefici per la nostra salute
  • Noci: oltre a migliorare la salute del cuore, le noci possono anche migliorare la memoria. Mangiatene una manciata per uno snack spezza-fame nutriente e benefico, oppure aggiungeteli alla vostra insalata e il gioco è fatto!

Detto questo, vi ricordiamo che, oltre a mangiare gli alimenti giusti, per mantenere in forma il vostro cervello bisogna anche adottare delle abitudini di vita sane, cominciando dalla buona abitudine di fare sport regolarmente, non fumare, ed evitare la sedentarietà.

via | Eatright.org

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail