Psicologia, cantare aiuta a combattere il cancro?

Cantare in un coro aiuta a combattere meglio il cancro? Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Psicologia Cantare in un coro

Psicologia Cantare in un coro aumenta i livelli di proteine nel sistema immunitario delle persone affette da cancro, riduce lo stress e migliora l'umore, e ciò potrebbe tradursi in un effetto positivo per la salute generale del paziente. Questo è quanto emerge da un nuovo studio condotto dai membri del Tenovus Cancer Care e del Royal College of Music, secondo cui cantare in un coro potrebbe dunque contribuire a predisporre meglio le persone malate di cancro a ricevere i trattamenti medici.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 193 membri di cinque diversi cori, ed hanno chiesto ai volontari di fornire un campione di saliva prima e dopo un'ora di canto. I campioni sono stati analizzati per osservare gli eventuali cambiamenti ormonali, nelle proteine immunitarie, nei neuropeptidi e quant’altro.

Analizzando i dati raccolti, sarebbe emerso che cantare per un'ora sarebbe associato a riduzioni significative degli ormoni dello stress (come il cortisolo), e a un aumento dei livelli di citochine (proteine del sistema immunitario), grazie alle quali sarebbe possibile aumentare la capacità del corpo di combattere le malattie.

Molte persone affette da cancro possono sperimentare difficoltà psicologiche, come lo stress, l'ansia e la depressione. La ricerca ha dimostrato che questi possono sopprimere l'attività immunitaria, nel momento in cui i pazienti hanno bisogno di tutto il supporto che possono avere dal loro sistema immunitario.

spiegano gli autori dello studio

Questa ricerca è emozionante perchè suggerisce che un'attività semplice come il canto potrebbe ridurre alcune di queste soppressioni causate dallo stress, contribuendo a migliorare il benessere e la qualità della vita dei pazienti e mettendoli nella posizione migliore per ricevere le cure.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail