Lo Yoga gentile è sicuro in gravidanza avanzata

Fare Yoga “gentile” nella fase avanzata della gravidanza non comporta rischi per la salute della mamma e del bambino. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Yoga in gravidanza

Gravidanza – Lo yoga gentile è sicuro per le future mamme e per il bambino in arrivo. A suggerirlo è una nuova ricerca, secondo cui le posizioni yoga più semplici non sembrano provocare alcuno stress per la mamma o il bebè, e nello specifico non comporterebbe effetti negativi per quanto concerne la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna o altri segni vitali. Lo studio, pubblicato su Obstetrics & Gynecology, è stato condotto su un campione di donne in dolce attesa, le quali hanno seguito delle lezioni di yoga aiutandosi con dei blocchi, sedie e altri oggetti per mantenere l'equilibrio.

Muovendosi a ritmo moderato, sembra che le donne che hanno seguito le lezioni di yoga siano riuscite a combattere lo stress ed a mantenersi in movimento durante la gravidanza. Per tutto il tempo, i monitor hanno inoltre tenuto traccia dei segni vitali delle donne (frequenza cardiaca, livelli di ossigeno nel sangue e contrazioni uterine), ed i parametri sarebbero risultati normali.

Naturalmente, le donne in dolce attesa dovranno comunque consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi tipo di attività fisica.

via | Medicalxpress.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail