Scrittura espressiva, benefici mentali e fisici

Bill Gates considera la scrittura come un modo per rivalutare i propri pensieri, Warren Buffet invece, come un mezzo per affinare i propri pensieri. La scrittura quindi diventa un mezzo per esprimere i pensieri e incoraggiare la creatività

Gorgeous brunette writing while sitting on the sofa

Bill Gates considera la scrittura come un modo per rivalutare i propri pensieri, Warren Buffet invece come un mezzo per affinare i propri pensieri. La scrittura diventa quindi un mezzo per esprimere i pensieri e incoraggiare la creatività.

Praticare la scrittura espressiva e quindi mettere i propri pensieri sulla carta, pare avere ottimi benefici sul piano mentale e anche fisico. Per esempio si potrebbero scrivere gli obiettivi che ci si pone nella vita, questo sembra molto efficace per tenere alta la motivazione.

La pratica della scrittura espressiva è stata collegata ad un miglioramento del benessere, dell'umore ed a una riduzione dei livelli di stress, se praticata in modo regolare.

La scrittura aiuta ad esprimere meglio le idee, ma soprattutto a comunicare idee complesse, ma soprattutto apporta miglioramenti psicologici e fisici quando si scrive di eventi traumatici o emotivamente stressanti. La scrittura espressiva ha quindi anche finalità terapeutiche.

Ma ecco i benefici immediati della scrittura espressiva. A breve termine si ottiene un miglioramento dell'umore e dei disturbi fisici.

A lungo termine i benefici che si ottengono praticando la scrittura espressiva sono per l'aspetto fisico, un rinforzo del sistema immunitario, regolarizzazione della pressione sanguigna, miglioramento della funzionalità epatica.

A livello mentale si ottengono invece un miglioramento netto dell'umore, la riduzione dei sintomi depressivi, una sensazione di un maggior benessere psicologico, la riduzione dei sintomi collegati alla depressione.

Per quel che riguarda gli aspetti comportamentali soprattutto nell'ambito di un contesto sociale la scrittura espressiva apporta un minor assenteismo dal lavoro, miglioramento della concentrazione e delle performance sportive.

La scrittura espressiva a livello di salute inoltre ha dimostrato di apportare un miglioramento della funzione polmonare nei malati di asma, miglioramento della rigidità articolare in alcune forme di artrite, miglioramento del sistema immunitario per i pazienti affetti da HIV.

Questo tipo di pratica inoltre avvia un dialogo con se stessi e permette spesso di sbloccare questioni irrisolte, di trovarne una soluzione.

Alcune persone particolarmente sensibili trovano beneficio dalla pratica della scrittura in quanto riescono a tradurre in parole i sentimenti che faticano ad esprimere faccia a faccia.

    Ma quali sono i punti fondamentali perchè la scrittura espressiva apporti miglioramenti fisici e psicologici?

  • Bisogna scegliere un momento adatto per praticarla, preferibilmente sempre lo stesso, come un rituale.

  • Sforzarsi di scrivere i propri pensieri e sentimenti più profondi.

  • Scrivere sullo stesso argomento in più occasioni.

  • Scrivere su un'esperienza particolarmente traumatica.

  • Imporsi di non scrivere prima di andare a letto.

  • Scrivere per almeno 20 minuti se si sta iniziando da poco la pratica della scrittura espressiva e imporsi di smettere se non se ne ha voglia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail