Dieta, più fibre nell'alimentazione aiutano a perdere peso

Una dieta ricca di fibre rappresenta un ottimo alleato per perdere peso. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

La dieta ricca di fibre aiuta davvero a perdere peso senza fare eccessivi sforzi e sacrifici. A rivelarlo sarebbe stato un nuovo studio condotto dai membri della University of Massachusetts e pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine, secondo cui aumentare il consumo di fibre potrebbe rappresentare in effetti una semplicissima ma utile modifica per aiutare a perdere peso, e non solo! Questa semplice e sana abitudine aiuterebbe infatti le persone a migliorare anche altri aspetti della propria salute.

Prima di intraprendere il loro nuovo studio, gli esperti hanno supposto che seguire una dieta piena di restrizioni rappresenta un ostacolo per i pazienti, ma se il solo monito è quello di prediligere più alimenti ricchi di fibre, probabilmente riuscire a seguire una dieta potrebbe rivelarsi molto più semplice.

Una dieta ricca di fibre può essere abbondante e gustosa, il che può rendere un piacere mangiare, perdere peso e migliorare la salute e il benessere,

spiegano infatti gli autori della ricerca, che per analizzare meglio la questione hanno esaminato un campione di 240 partecipanti adulti considerati a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. La metà dei partecipanti è stata invitata a seguire una dieta ricca di fibre (almeno 30 g al giorno), mentre l’altra metà ha seguito la dieta dell’American Heart Association, una dieta che limita il consumo di alcuni alimenti.

dieta ricca di fibre

Fra le limitazioni che caratterizzano tale tipo di dieta troviamo quella di diminuire l'apporto di calorie mangiando più frutta, verdura e cibi integrali, consumare almeno 30 g di fibre al giorno, preferire le proteine magre, ridurre l’assunzione di zuccheri, sale e bevande alcoliche, e bilanciare l’assunzione di grassi, carboidrati, proteine e il consumo di colesterolo.

Dopo un periodo di 12 mesi, i partecipanti che hanno seguito la dieta AHA avevano perso mediamente 2.7 chili, mentre quelli che hanno solamente assunto più fibre avevano perso in media 2 chili. Tutti i partecipanti hanno registrato una diminuzione della pressione sanguigna e un miglioramento della resistenza all'insulina e dell'insulina a digiuno.

Nonostante i chili persi siano stati maggiori nel gruppo della dieta AHA, i ricercatori ritengono che seguire una dieta ricca di fibre e che non comporti altre particolari limitazioni, può senza dubbio aiutare il soggetto a perdere peso in maniera più semplice.

La più complessa dieta AHA ha portato a una perdita di peso leggermente maggiore (ma non statisticamente significativa), ma un approccio semplificato che punta solo sull’aumento dell'assunzione di fibre può essere una valida alternativa per le persone che hanno difficoltà ad aderire ad una dieta più complicata

tirano le somme gli autori della ricerca, che aggiungono

Abbiamo scoperto che l'aumento di fibre alimentari è stato accompagnato da una serie di altre modifiche alimentari sane.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Medicalnewstoday.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: