Come resistere alla tentazione dei dolci

caramelle colorateLo sappiamo: i dolci sono la croce e allo stesso tempo la delizia di molte persone. Resistergli è difficile, e diventa ancora più arduo quando si segue una dieta: insomma, una caramella o un cioccolatino che potranno mai fare?

Avevamo parlato qualche giorno fa su come resistere agli avanzi di cioccolato delle uova di Pasqua. In nostro aiuto arrivano altri utili suggerimenti validi tutto l'anno. E' importante cercare di assaporare un dolcetto alla volta, con calma, gustandolo ed esplorandone il sapore. In questo modo, evitando di ingozzarsi di cioccolata o caramelle senza quasi sentirne il gusto, saremo sicuramente più appagati, e saremo inoltre più consapevoli di quello che stiamo mangiando.

Per tenerci sotto controllo non buttiamo subito le confezioni vuote, ma teniamole bene in vista davanti a noi: ci ricorderanno quando è ora di smettere, facendo appello al nostro autocontrollo e alla nostra buona volontà.

Quando si va a fare la spesa bisogna essere forti: meglio attenersi alla lista, ma se non si riesce ad evitare di comprare dolcetti golosi, è bene scegliere pacchetti piccoli e puntare sul "senza zucchero" per caramelle e cicche. E quando si va al bar o al tabacchino, dove le caramelle sono disposte vicino alla cassa e sono una vera e propria tentazione? Si consiglia di pensare alla parcella salata, per ironia della sorte, del dentista o al rumore del suo trapano.

Per finire, se in casa ci sono dei bambini, è bene educarli fin da piccoli a non abusare dei dolci e a mangiare cibi più sani, e soprattutto bisogna far diventare i dolciumi come un premio per occasioni particolarmente speciali e non come un cibo abituale.

Via | Tantasalute.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail