Allarme bufala: rischio con 4 kg a settimana

Gli effetti negativi della salute della mozzarella di bufala diventano allarmanti solo se se ne mangiano più di 4 chili a settimana. E' questa la stima effettuata dalla Commissione Europea in base ai livelli di diossina rilevati nel prodotto campano.

"Sulla base dei livelli di diossina più elevati individuati attualmente nelle mozzarelle di bufala prodotte in Campania - ha detto all'ANSA un fonte - per avere un impatto negativo sulla salute, un consumatore dovrebbe mangiare quattro chilogrammi di mozzarella di bufala a settimana per superare la dose tollerabile stabilita dall'Oms. Ed è per questo - ha sottolineato la fonte - che non c'é rischio immediato".

Via | Ansa.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: