Pulizie d'autunno, un'arma contro l'allergia agli acari

Gli acari della polvere sono in agguato negli ambienti chiusi. Ecco perché nei mesi più freddi il rischio di reazioni allergiche è dietro l'angolo della porta di casa

Per quanto si possa amare prendersi cura della propria casa, fare le pulizie non è di certo il passatempo preferito dalla maggior parte delle donne. Anche chi, già stressata dagli innumerevoli impegni quotidiani, non dà più di tanto peso a mantenere la casa pulita e in ordine dovrebbe però tenere sempre ben presenti i rischi di questa scelta, che vanno ben oltre i commenti al vetriolo di mariti e suocere. La polvere, infatti, è un acerrimo nemico della salute in cui possono nascondersi nemici ancora più temibili: gli acari.

Ad aumentare le preoccupazioni sono dati come quelli presentati durante il congresso “Highlights in Allergy and Respiratory Diseases” che ha riunito a Genova 450 specialisti nazionali e internazionali. I dati presentati parlano chiaro: gli italiani devono stare ben attenti alla polvere. Ad esserle allergico è un abitante del Bel Paese su cinque; detta in altri termini, l'allergia alla polvere riguarda il 20% della popolazione italiana.

Nei mesi più freddi dell'anno il problema potrebbe acutizzarsi. In effetti quando si passa più tempo negli ambienti chiusi non cambiano solo le abitudini quotidiane, ma anche le sostanze fonti di allergia cui si è più esposti. E se la polvere si accumula per casa o negli uffici i rischi includono gli acari.

acari polvere

La proliferazione di queste bestioline è favorita dall'aumento dell'umidità dovuto all'accensione dei riscaldamenti. Per di più il riscaldamento stesso crea correnti d'aria che sollevano e fanno spostare la polvere. Se a tutto ciò si aggiunge il fatto che quando fa freddo si tende a non aprire più le finestre il gioco è fatto e i rischi per chi soffre di allergia agli acari si trasformano facilmente in realtà.

Meglio, quindi, non scherzare con il fuoco e oltre alle pulizie di primavera programmare anche quelle d'autunno. Dopo averle fatte ricordate che esistono anche dei rimedi naturali contro gli acari che abbinati alle pulizie riducono molto i rischi per chi soffre di questa allergia.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail