Fast food e...buonumore

"Ho visto persone migliorare nettamente nei loro problemi di depressione e ansia nel giro di una settimana con semplici modifiche dell'alimentazione'. Che esistano cibi che tirino su l'umore non è una novità, come avevamo già detto in alcuni post precedenti. Ora la conferma è ufficiale, come spiega Trudy Scott, "dietologo e portavoce della National Association of Nutrition Professionals".

La formula ideale? "Seguire una dieta equilibrata con carboidrati, proteine, frutta e verdura, limitando al massimo zucchero e grassi". Il motivo: "Cio', insieme all'attivita' fisica, aiuta a tenere costante il livello di endorfine".

Ecco un altro elenco di cibi da tenere a mente: "salmone e pesci grassi (anche le sardine); il latte; il caffe'; la cioccolata; piccole quantita' di alcol; le noci brasiliane; il siero di latte; gli spinaci". Ma la cosa interessante è che nella lista vanno inseriti anche i 'cibi consolatori' che variano da persona a persona: "puo' essere un piatto di pasta o una fetta di dolce) e, dieta a parte, il fast food" (!).

Via|Agi
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail