La biorivitalizzazione cutanea: benefici e controindicazioni

Cosa si intende per biorivitalizzazione cutanea, quali sono i benefici e quali le controindicazioni di questo trattamento?

La biorivitalizzazione cutanea è un tipo di trattamento anti-invecchiamento che si basa sull’iniezione di determinate sostanze nel derma. Le sostanze iniettate sono diverse, e tutte naturali, per cui pare non vi siano delle controindicazioni o effetti collaterali per questo trattamento. La prima sostanza che viene iniettata sulla pelle è l’acido ialuronico a basso peso molecolare, che una volta iniettato, provoca un miglioramento della idratazione della pelle e un’aumentata produzione di collagene. Di conseguenza, la pelle apparirà già più giovane.

Insieme all’acido ialuronico, verranno iniettate anche altre sostanze, come vitamine, aminoacidi, minerali, coenzimi, e così via. Già nell’arco di una singola seduta è generalmente possibile ammirare i primi effetti benefici di questo genere di trattamento, come ad esempio una pelle più idratata, elastica e distesa, una pelle visibilmente più giovane insomma.

biorivitalizzazione cutanea

Perché gli effetti possano essere più duraturi, sarà necessario eseguire il trattamento almeno tre o quattro volte, ad una distanza di 10-14 giorni l'una dall'altra. Naturalmente il numero di trattamenti andrà valutato in base alle condizioni specifiche della pelle del soggetto. La durata del trattamento è di circa 30 minuti, al termine dei quali potrete riprendere le vostre normali attività quotidiane.

In seguito al trattamento (peraltro assolutamente indolore) non sono state fino ad ora registrate delle complicazioni, fatta eccezione per un eventuale e leggero rossore temporaneo che potrebbe comparire sulle parti del viso in cui sono state eseguite le punturine.

Attualmente la biorivitalizzazione cutanea è considerata una delle più efficaci tecniche di trattamento volto a rallentare l’invecchiamento cutaneo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Clinicacittagiardino

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail