La sindrome di Reiter: cause, sintomi e terapia dell'artrite reattiva

La sindrome di Reiter, definita anche come artrite reattiva o ARe, è un'artrite acuta che di solito provoca l'infiammazione di un'articolazione, degli occhi o dei genitali, ma che può colpire anche il sistema urinario e gastrointestinale.

La sindrome di Reiter è un tipo particolare di artrite che comporta l'infiammazione delle articolazioni, degli occhi e dei genitali: può essere la conseguenza di un'infezione genitale o intestinale, come ad esempio la dissenteria. Può avere implicazioni forti sulle articolazioni e in questo caso si parla di artrite, ma anche sulla spina dorsale, sulla bocca, sul colon, sul cuore, oltre che su occhi e su tutto il tratto urinario.

Questa forma cronica di artrite infiammatoria colpisce maggiormente i pazienti con un'età superiore ai 30 e ai 40 anni, anche se può colpire ad ogni età. Negli uomini la forma che colpisce di più è quella genitale, mentre le infezioni gastrointestinali colpiscono entrambi i sessi.

La sindrome di Reiter, che è provocata da cause genetiche ma che può anche nascere dopo un'infezione venerea come quella provocata dal batterio Chlamidya o dopo dissenteria infettiva provocata da batteri come la Salmonella, si presenta con determinati sintomi: se la malattia colpisce le articolazioni, come ginocchia, piedi, polsi, notiamo rigidità, gonfiore, calore, rossore, infiammazioni delle dita delle mani e dei piedi, infiammazione della spina dorsale.

Se colpisce gli occhi, notiamo congiuntivite, ma anche infiammazione dell'iride, mentre quando colpisce il tratto urinario possiamo notare bruciore durante la minzione, pelle del pene infiammata e squamata, vescica o prostata infiammate, urgenza nella minzione. I sintomi a carico della bocca sono ulcerazioni, mentre a carico dell'intestino riguardano diarrea o sangue nelle feci.

Qual è la terapia della Sindrome di Reiter? Ovviamente bisognerà agire sul distretto dove la malattia si è manifestata: in caso di infiammazione articolare si inizia con gli antinfiammatori non steroidi per ridurre dolore e infiammazione, mentre in caso di infiammazione oculare si potrà ricorrere a gocce antinfiammatorie. Per infiammazioni intorno al pene si usano creme a base cortisonica, per infezioni nell'intestino o nel tratto urinario, invece, bisogna ricorrere ad antibiotici specifici per il trattamento di tali patologie.

Sindrome di Reiter, terapia

Foto | da Pinterest di elley corey

Via | Stedo

  • shares
  • Mail