Paura di parlare in pubblico, come superarla?

Paura di parlare in pubblico, come superarla?

Come imparare a gestire la glossofobia e migliorare le proprie performance di fronte ad un pubblico

Parlare in pubblico è una di quelle attività capaci di provocare più ansia in assoluto, specie quando non si è abituati a farlo o, peggio, quando lo si deve fare per la prima volta. Ma può accadere di essere “costretti”, magari per questioni lavorative (quando può rappresentare, comunque, un motivo di crescita personale).

Ed allora, come superare la paura di dover fare un discorso davanti a tante persone? Ecco alcuni consigli che possono tornare utili.

Cos’è la glossofobia

Il termine glossofobia – tra le paure più comuni – indica esattamente la fobia di parlare in pubblico. E’ insita in chi prova un’ansia eccessiva prima di prendere la parola di fronte ad altre persone, non importa quante siano. Si tratta di una paura talmente grande che si prova anche solo pensando di dover fare un discorso in pubblico, e può portare a prendere decisioni abbastanza drastiche, come magari rinunciare ad un incontro lavorativo importante.

Parlare in pubblico senza paura, come fare?

Tra i consigli più comuni c’è quello di immaginarsi la platea in mutande: non sempre, però, funziona. Ma se sei convinto di volerti mettere alla prova, allora puoi iniziare con alcuni piccoli accorgimenti:

  • Cominicia con il parlare di fronte a poche persone, magari amici, per testare la tua capacità di mantenere la calma.
  • Importantissimo è, poi, arrivare preparati: impara perfettamente il tuo intervento e predisponiti alle eventuali domande che ne potrebbero scaturire. Dovrai tenere conto anche di quelle.
  • Ovviamente non si tratta di imparare a memoria il discorso – anche perchè, nel caso in cui perdessi il filo o dimenticassi anche una sola parola potresti entrare nel panico – ma di padroneggiare al meglio l’argomento che stai trattando.
  • Un trucco utile può essere rappresentato nel focalizzarsi su una persona del pubblico, magari un collega o un conoscente seduto in prima fila.

Photo | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog