Cosa si intende per scoliosi idiopatica? I sintomi e la terapia

La scoliosi idiopatica è un particolare disturbo che solitamente colpisce la colonna vertebrale durante l'età dell'adolescenza, progredendo fino al completo sviluppo.

La scoliosi idiopatica è un tipico disturbo del periodo dell'adolescenza: proprio come la scoliosi è una deformazione della colonna vertebrale. In questo caso si tratta di una deformità evolutiva che compare all'inizio dell'adolescenza e progredisce fino alla fine dell'accrescimento, che nelle ragazze avviene intorno ai 16-18 anni e nei ragazzi intorno ai 18-20 anni. Colpisce maggiormente le femmine rispetto ai maschi e alcuni casi sono ereditari. Si verifica solitamente dopo i 10 anni.

La scoliosi idiopatica, che rappresenta il 65% dei casi totali di scoliosi, dura per tutta la vita, ma non influenza la vita delle persone che ne sono affette. I sintomi della scoliosi idiopatica sono gli stessi della scoliosi: possiamo notare la spina dorsale appare deformata rispetto alla normale curvatura che dovrebbe avere, le spalle potrebbero non essere alla stessa altezza, la testa potrebbe non essere in asse e i due lati del corpo potrebbero apparire asimmestrici. Ci potrebbe anche essere asimmetria tra i due lati della gabbia toracica, con una parte più alta dell'altra quando il paziente è curvo. Altre anomalie potrebbero essere delle macchie color caffelatte sulla pelle, che indicherebbero che la scoliosi è causata da una malattia ereditaria.

Quali sono le cure per la scoliosi idiopatica? La malformazione può essere trattata e curata attraverso l'uso di busti ortopedici, che non sempre, però, riescono a bloccare la progressione del disturbo. In questi ultimi casi, quando il busto ortopedico non ha avuto l'effetto sperato, si può ricorrere alla chirurgia, con l'uso di barre in titanio che solitamente vengono fissate alla colonna vertebrale del soggetto tramite viti o uncini. In questo modo il paziente potrà sperare in una correzione, senza dover più usare busti gessati.

scoliosi idiopatica

Foto | da Flickr di renej

Via | ior

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail