Benessereblog Salute Perché mi compaiono spesso dei lividi? 4 cause mediche da non ignorare

Perché mi compaiono spesso dei lividi? 4 cause mediche da non ignorare

Perché mi compaiono spesso dei lividi? 4 cause mediche da non ignorare

Perché mi compaiono spesso dei lividi? E quando è il caso di preoccuparsi? Vi sarà capitato, almeno una volta nella vita, di notare la presenza di un livido senza sapere minimamente da cosa possa essere stato provocato. È un fenomeno piuttosto comune, e se succede solo una volta ogni tanto non c’è nulla di cui preoccuparsi. La situazione cambia, però, quando i lividi “spontanei” diventano più frequenti e quando impiegano molto tempo per guarire.

Ma quali saranno le cause dei lividi improvvisi e frequenti? Vediamole insieme, e scopriamo quando è il caso di consultare un medico.

Perché mi compaiono spesso dei lividi? Le cause da conoscere

Partiamo dal presupposto che non sempre, quando si notano dei lividi senza aver sbattuto, vi è dietro una causa medica. Se i vostri familiari tendono ad avere lo stesso problema, potrebbe trattarsi ad esempio di un disturbo ereditario. Vediamo quali sono le altre possibili cause:

  1. Assunzione di farmaci che fluidificano il sangue: questi possono causare un aumento dei lividi, quindi in tal caso potreste parlare con il medico, per trovare la soluzione più adatta.
  2. Assunzione eccessiva di alcol e problemi al fegato: bere troppo alcol fa male al fegato (e alla salute in generale). Ciò potrebbe influenzare anche la coagulazione del sangue in modo negativo, e causare la comparsa di lividi spontanei sulle braccia, sulle gambe o in altre parti del corpo, oltre ad altri problemi di salute molto seri.
  3. Carenze di vitamine (in particolar modo della vitamina C e della vitamina K): se dall’esame del sangue dovesse emergere una carenza di questo genere, il medico potrà consigliarvi di assumere degli integratori di vitamine.
  4. Vasculite: si tratta di un gruppo di condizioni causate da un’infiammazione dei vasi sanguigni. Oltre all’aumento del sanguinamento e ai lividi “inspiegabili”, questa condizione provoca anche un senso di affaticamento, mancanza di respiro, intorpidimento degli arti e altri sintomi.

Fra le possibili cause vi sono anche disturbi della circolazione sanguigna e tumori. Ma in presenza di questo tipo di lividi, quando bisogna andare dal medico? Se notate dei lividi sulla pelle, e se il problema dovesse essere frequente e apparentemente inspiegabile, parlatene con il medico. Insieme potrete identificare la causa del disturbo e gli eventuali trattamenti.

via | MedicalNewsToday
Foto di Yerson Retamal da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social