Benessereblog Salute Omeopatia, 3 italiani su 10 la usano per curare i bambini

Omeopatia, 3 italiani su 10 la usano per curare i bambini

Omeopatia, 3 italiani su 10 la usano per curare i bambini

In Italia cresce l’utilizzo di prodotti omeopatici anche e soprattutto in pediatria: lo rivela il rapporto realizzato dalla società di ricerche di mercato Emg, “Omeopatia: l’immagine odierna“, anticipato all’Ansa da Omeoimprese, in occasione della Giornata Internazionale dedicata che si celebrerà il prossimo 11 aprile.

Secondo quanto emerge dall’indagine, l’80% degli intervistati conosce l’omeopatia, il 47% da amici e parenti. Un italiano su 5 l’ha usata almeno una volta nell’ultimo anno: un dato in crescita, visto che nel 2012 era il 16,2% e nel 2015 il 16,5%. A usarla sono di più le donne, con un’età compresa tra i 34 e i 54 anni, e le persone con un grado di istruzione superiore e che vivono al Nord Italia o nelle isole.

Il 26,7 per cento, inoltre, ammette di usare i prodotti omeopatici anche per curare i bambini, in particolare dopo i sei anni, ammettendo che non sono mai state notate reazioni avverse. Nel 22,6% dei casi è il farmacista a consigliare questi prodotti, nel 21,7 gli amici e solo nel 15% e nel 14% rispettivamente il medico di base e lo specialista.

Via | Ansa

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social