Benessereblog Salute Natale 2017, conoscere la storia della propria famiglia per proteggere la salute di tutti

Natale 2017, conoscere la storia della propria famiglia per proteggere la salute di tutti

Un video per Natale 2017 ci spiega quando sia importante conoscere la propria famiglia per proteggere la salute di tutti.

Natale 2017, conoscere la storia della propria famiglia per proteggere la salute di tutti

A Natale 2017 racconta la storia della tua famiglia, è di fondamentale importanza e non solo per conoscere le proprie radici, ma anche per una questione di salute. Il video che vi presentiamo oggi, “Una storia contro la paura“, ci racconta proprio le vicende di una famiglia che non si è arresa mai, non solo per se stesso, ma anche per chi verrà dopo di noi: prendersi cura di chi c’è e di chi ci sarà è proprio insito nel cuore di ogni famiglia, che tramanda storia, tradizioni, amore, coraggio, ma anche i geni.

E’ anche una questione di salute: Family Health ha realizzato questo video proprio per far crescere la cultura della prevenzione, come impegno di ciascun individuo. Conoscere il passato della propria famiglia è indispensabile per poter costruire un percorso di prevenzione mirato e personalizzato.

Roberto Burioni, medico professore ordinario di Microbiologia e virologia, spiega:

[amazon-ads asin=”8817099031″ layout=”buybox”]

[quote layout=”big”]Una scarsa o cattiva informazione può mettere a rischio la salute. Ne è un esempio il “caso vaccinazioni”, dove il diffondersi di false notizie senza fondamento scientifico – talvolta addirittura raccontate da medici senza scrupoli – ha provocato un calo drammatico delle coperture vaccinali che hanno causato una epidemia di morbillo del tutto evitabile in completa sicurezza.[/quote]

[amazon-ads asin=”8804669837″ layout=”buybox”]

Sapere la storia anche medica della propria famiglia è importante, come aggiunto anche da Giovanni Corsello, professore Ordinario di pediatria Università di Palermo:

[quote layout=”big”]Conoscere il nostro patrimonio genetico, costituzionale e biologico e i fattori di rischio individuali e della famiglia consente di adottare stili di vita corretti che rispettano il nostro stato di salute ed evitano l’impatto dei fattori negativi.
[/quote]

Non smettiamo mai di raccontare la storia della nostra famiglia!

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Meningite: 9 sintomi da conoscere e non sottovalutare
Malattie

La meningite è un’infiammazione che interessa le membrane che proteggono e circondano il cervello e il midollo spinale, ovvero le cosiddette meningi. Tra i primi sintomi, rientrano la sonnolenza, un forte mal di testa e la mancanza di appetito. Si aggiungono poi febbre alta, sensibilità alla luce e ai rumori forti.