Benessereblog Alimentazione Lo zenzero nell’alimentazione, come utilizzarlo

Lo zenzero nell’alimentazione, come utilizzarlo

Lo zenzero è una spezia molto aromatica da non farsi mancare nell'alimentazione quotidiana per la sua azione benefica sull'organismo.

Lo zenzero nell’alimentazione, come utilizzarlo

Lo zenzero è una spezia molto aromatica da non farsi mancare nell’alimentazione quotidiana per la sua azione benefica sull’organismo.

La spezia ha infatti una potente azione antinfiammatoria, termogenica e facilita la digestione oltre che un ottimo antiemicranico e anti nausea.

Ma come utilizzare lo zenzero nell’alimentazione quotidiana?

Lo zenzero come radice fresca va sbucciato e tagliato a fettine o grattuggiato sui cibi o utilizzato direttamente in polvere. In commercio esistono grattugie in miniatura di ceramica apposite per questa spezia.

Si può preparare un tè mettendo a bollire qualche fettina di zenzero fresco e unendo qualche fetta di limone. La spezia si lascia infusione per circa una decina di minuti, poi si filtra e si beve durante il giorno.

Masticarne un pezzetto ai primi sintomi di emicrania ne scongiura l’attacco e allo stesso modo può essere usato per contrastare la nausea.

Per un dessert goloso a colazione provate ad aggiungere zenzero in polvere ad una tazza di ricotta inseme a cannella e un pizzico di miele e frutta secca. Otterrete così una colazione leggera e nutriente.

La spezia è molto adatta per condire zuppe, riso e pollo.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

La miglior dieta per aumentare massa muscolare
Dieta sana

Per aumentare la massa muscolare il solo allenamento in palestra non basta. Bisogna pensare anche alla dieta, che dovrà essere sana e ricca di tutte le sostanze nutritive essenziali per il buon funzionamento del nostro corpo. La dieta per aumentare la massa muscolare deve essere, quindi, ricca di proteine, ma anche di grassi sani e carboidrati, e non deve essere mai noiosa e monotona!