Benessereblog Salute Corpo Lo stress influenza le nostre decisioni

Lo stress influenza le nostre decisioni

Lo stress influenza le nostre decisioni


Dalle piccole decisioni legate ad azioni banali del vissuto quotidiano alle grandi scelte che ci cambiano la vita: siamo chiamati ogni giorno a decidere. Ma cosa guida le nostre decisioni? Un fattore determinante è il livello di stress, più o meno elevato. Quando siamo stressati, anche se può sembrare vero il contrario, siamo infatti portati a considerare in misura maggiore gli aspetti positivi delle nostre decisioni.

A rivelarlo è un recente studio condotto dai ricercatori della University of Southern California, pubblicato su Current Directions in Psychological Science. Mara Mather, una delle firme della ricerca, spiega:

Sorprende non poco scoprire che quando siamo sotto pressione tendiamo a focalizzarci sulle informazioni e le esperienze positive, tralasciando quelle negative.

Facciamo un esempio per chiarire il concetto. Quando si accetta un nuovo lavoro, una decisione importante dunque, i livelli di stress sono sicuramente molto alti. Si avverte il peso della scelta e la pressione percepita è elevata. A questo punto il cervello tende a tralasciare gli aspetti negativi del nuovo lavoro, ad esempio i disagi del pendolarismo, per concentrarsi sui benefici, come l’aumento dello stipendio.

Questa ricerca è importante anche per le sue implicazioni nella comprensione dei meccanismi alla base delle dipendenze. Quando siamo sotto stress, infatti, pensiamo ai vantaggi immediati dell’accenderci una sigaretta o di bere l’ennesimo caffè, tralasciando le conseguenze negative delle nostre cattive abitudini.

I ricercatori hanno notato delle differenze di genere nella reazione allo stress, già rilevate da precedenti studi. Le donne, sotto stress, decidono di correre meno rischi rispetto agli uomini, che invece azzardano maggiormente.

Via | Psychological Science
Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social