Benessereblog Salute L’attacco di panico è la più grande paura degli italiani

L’attacco di panico è la più grande paura degli italiani

L’attacco di panico è la più grande paura degli italiani

La paura di aver paura, è questa la più grande paura ed insieme il disturbo più diffuso tra gli italiani: sono 8 milioni le persone che soffrono di attacchi di panico.

Questo dato, in linea con le statistiche che prevedono e confermano l’aumento delle malattie mentali, arriva da un’indagine dell’Ircap, l’Istituto di ricerca e cura sugli attacchi di panico.

Spesso sottovalutato, l’attacco di panico viene considerato come un capricco, l’espressione di un disagio, un’invenzione, e viene ignorato o minimizzato sia da chi lo vive, ma soprattutto da chi sta intorno alla persona colpita. Il problema esiste ed è reale, e si può risolvere con terapie farmacologiche associate a psicoterapie, o con terapie alternative, ma il primo passo da compiere perchè il panico non diventi cronico ed evolva, è accettarlo come disturbo reale e invalidante, per prevenire una vita di disagio e rinunce.

Foto | Flickr

Le informazioni riportate su Benessereblog sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social