Benessereblog Alimentazione Dieta sana La dieta della longevità: oli vegetali, semi e salmone per vivere più a lungo

La dieta della longevità: oli vegetali, semi e salmone per vivere più a lungo

La dieta della longevità: oli vegetali, semi e salmone per vivere più a lungo

La dieta della longevità non è solo un mito, esiste davvero. Una nuova ricerca americana, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista JAMA Internal Medicine, dimostra che consumare elevate quantità di oli vegetali, di semi (di lino, girasole), frutta secca, pesci come il salmone, soia e altri alimenti ricchi di grassi insaturi possono allungare la vita, soprattutto garantiscono una vecchiaia in salute.

Il consiglio dei ricercatori è quello di sostituire con questi grassi insaturi buoni quelli saturi ‘cattivi’ – quelli cioè di origine animale come lardo, burro, grassi di carni rosse – e ancor di più i grassi ‘trans’ onnipresenti nel cibo spazzatura o più in generale in quello confezionato industriale, da snack a salatini a fast food.

Questo studio è stato davvero imponente perché ha coinvolto per 32 anni 126mila persone. Ogni 2 – 4 anni i partecipante hanno dovuto rispondere a un questionario sulla propria dieta, gli stili di vita e la salute. In questo modo hanno potuto calcolare il rischio di morte prematura in base allo stile di vita.

I risultati hanno dimostrato una riduzione della mortalità dell’11-19% consumando i grassi insaturi, al contrario per ogni aumento del 2% dei grassi trans (ad esempio presenti in margarine, brioche, snack dolci, salatini, patate fritte surgelate, dadi, alimenti da fast-food) si ha un aumento d

Seguici anche sui canali social