Benessereblog Salute Malattie I broccoli proteggono gli uomini contro il cancro alla prostata

I broccoli proteggono gli uomini contro il cancro alla prostata

I broccoli sono tra i 10 cibi che non dovrebbero mai mancare in una alimentazione sana e corretta. Una piccola porzione di broccoli alla settimana difende gli uomini dal cancro alla prostata, malattia che colpisce ogni anno circa 680.000 uomini in tutto il mondo.Secondo il Dr. Mithen, che ha condotto la ricerca, i broccoli sono […]

I broccoli proteggono gli uomini contro il cancro alla prostata

I broccoli sono tra i 10 cibi che non dovrebbero mai mancare in una alimentazione sana e corretta. Una piccola porzione di broccoli alla settimana difende gli uomini dal cancro alla prostata, malattia che colpisce ogni anno circa 680.000 uomini in tutto il mondo.

Secondo il Dr. Mithen, che ha condotto la ricerca, i broccoli sono ricchi di isotiocianato, una sostanza capace di attivare dei geni che bloccano lo svilupparsi del cancro e ne limitano l’insorgere.

Oltre ai broccoli, contengono sostanze che rispondono allo stesso meccanismo di protezione i cavolfiori, i cavoli, la verza e il radicchio.

Via | Mercola

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Pleurite: i sintomi da riconoscere subito
Malattie

La pleurite è un’infiammazione della pleura, una sottile membrana che riveste la cavità toracica e i polmoni. I sintomi più comuni sono dolore al petto, che può peggiorare con la tosse o con la respirazione profonda, e difficoltà respiratorie. Altri sintomi possono includere febbre, sudorazione notturna ed affaticamento. La pleurite può essere causata da un’infezione, come la polmonite, o da una malattia autoimmune. Alla comparsa dei primi segnali è opportuno contattare immediatamente il medico.