Benessereblog Bellezza Cura corpo Giornata mondiale dello yoga, 21 giugno: i benefici

Giornata mondiale dello yoga, 21 giugno: i benefici

Giornata mondiale dello yoga, 21 giugno: i benefici

Fonte immagine: Pixabay

Oggi in tutto il mondo si celebra una giornata molto speciale, e cioè la Giornata mondiale dello yoga, una disciplina fisica, mentale e spirituale che affonda le sue radici in India, e che è diventata sempre più popolare in tutto il mondo. Lo yoga è una pratica che merita senza dubbio di essere festeggiata con tutti gli onori.

Alleato per il buon funzionamento del nostro corpo e della nostra mente, sostegno per affrontare periodi di intenso stress e metodo per ritrovare la calma e la pace interiore, lo yoga è una delle discipline più studiate e analizzate in tutto il mondo, oltre che una delle più praticate. La curiosità in merito agli effetti benefici che può offrire alla salute è comprensibilmente molta.

Chi pratica yoga da tempo e con costanza potrà confermare che questa disciplina rappresenta una sorta di balsamo per il corpo e per la mente.

Del resto, fu lo stesso premier indiano Narendra Modi che, dopo la decisione da parte dell’ONU di designare il 21 Giugno come prima giornata mondiale dello yoga, descrisse questa disciplina come l’unione fra corpo e mente, fra azioni e pensieri, come una terra in cui si incontrano corpo e natura.

Giornata mondiale dello yoga 21 giugno: perché è stata scelta questa data?

Fonte: Pixabay

Ma per quale motivo l’International Day of Yoga si celebra proprio il 21 giugno di tutti gli anni? La data è stata stabilita in riferimento al giorno di solstizio d’estate, il giorno più lungo dell’anno, un momento che, secondo le tradizioni indiane, simboleggia la massima durata della luce e porta con sé auguri benevoli.

Il tema scelto dalle Nazioni Unite per celebrare la giornata mondiale dello yoga 2022 è “Yoga for Humanity”, in riferimento alla sofferenza e ai disagi psicologici e fisici che la pandemia di Covid ha causato nella popolazione mondiale negli ultimi anni.

Proprio per tutelare il proprio benessere fisico e interiore, molte persone si sono infatti rivolte alla disciplina dello yoga, optando per questa attività per placare ansie, paure e timori.

Quante persone praticano yoga in Italia?

Si stima che nel mondo siano circa 200 milioni le persone che praticano lo yoga. In Italia, invece, il numero di persone che hanno abbracciato questa disciplina è di ben 2,5 milioni di persone.

Ma perché lo yoga riscuote tanti consensi?

In questa edizione dell’International Day of Yoga, prepariamoci a immergerci nella moltitudine di benefici che questa pratica può regalare al nostro corpo e alla nostra mente.

A cosa fa bene lo yoga?

Fonte: Pixabay

I benefici dello yoga sono innumerevoli, e molti sono stati confermati da ricerche scientifiche condotte in tutti gli angoli del mondo. Se hai mai praticato questa disciplina, probabilmente la prima sensazione che avrai provato sarà stata di un profondo relax e benessere. Avrai sentito le tensioni abbandonare il tuo corpo, e probabilmente avrai anche avuto la tentazione di piangere. Un pianto liberatorio e pacifico, frutto del profondo stato di rilassamento in cui si trovano il tuo corpo e la tua mente.

Questi sono forse due dei primi effetti dello yoga. In realtà, però, i benefici che questa disciplina può regalarti sono molti di più.

Questa pratica millenaria ti permette di ritrovare il tuo equilibrio interiore, ti aiuta ad alleviare i sintomi dell’ansia che, a lungo andare, possono compromettere anche la tua salute fisica. Lo yoga esercita i suoi effetti benefici anche sulla postura e sull’equilibrio. Può aiutarti a superare periodi difficili legati a malattie o interventi, e può persino favorire la guarigione del corpo e della mente.

Ma vediamo più da vicino quali sono i benefici che lo yoga può portare nella tua vita.

Aiuta a combattere le malattie

Se praticata con costanza, questa disciplina può aiutare ad affrontare meglio diverse malattie, sia fisiche che psicologiche. Questa attività spirituale può alleviarne alcuni sintomi e ridurre l’ansia e l’angoscia che ci tormentano quando nel nostro corpo c’è qualcosa che non va.

Un rimedio contro lo stress

Certi giorni lo stress sembra prendere il sopravvento, capita anche a te? Devi sapere che per tante persone, la lezione di yoga settimanale o la pratica quotidiana rappresentano una sorta di rifugio sicuro, un luogo mentale fatto di pace e calma, dove ritrovare il proprio equilibrio psicologico.

Ti rende più flessibile

Giornata mondiale dello yoga
Fonte: Pixabay

La vita sedentaria che conduciamo ogni giorno non ci aiuta di certo a essere flessibili e in forma. Lo yoga, con le sue caratteristiche posizioni e la respirazione profonda, permette di migliorare l’equilibrio e la flessibilità, migliorando anche la tua forza fisica.

Una postura migliore

Sappiamo bene quanto possa essere nocivo assumere una postura scorretta giorno dopo giorno. Anche in questo caso, lo yoga può venire in nostro aiuto. Con movimenti lenti, gentili e ponderati, questa disciplina ci permette infatti di assumere la postura corretta e di avere una maggiore consapevolezza del nostro corpo e dello spazio che occupa.

Una postura migliore e più consapevole si tradurrà in una riduzione degli episodi di mal di schiena e altri acciacchi causati dalla sedentarietà.

Lo yoga fa bene anche al cuore

La respirazione profonda, una migliore gestione dello stress e una riduzione dei livelli di infiammazione del corpo (tutti benefici apportati dallo yoga), possono concorrere a migliorare la salute del cuore. Inoltre, questa disciplina ci sprona a prenderci più cura del nostro corpo, adottando abitudini alimentari più sane e abbandonando vizi nocivi per la salute.

Dormi sonni tranquilli

Se soffri di insonnia, prima di ricorrere a pillole rilassanti e altri rimedi, prova a fare meditazione o yoga. Diverse ricerche dimostrano infatti che, se eseguita prima di andare a dormire, una routine di yoga può regalare notti più serene e rilassare il corpo e la mente.

Ti aiuta a prenderti cura di te

Questa disciplina ci sprona a prenderci cura del nostro benessere a 360 gradi. Migliorando la qualità del sonno, alleviando stati di ansia e stress, tenendo alla larga la depressione, migliorando la concentrazione e aumentando, al contempo, la nostra consapevolezza e attenzione sul momento presente, lo yoga ci permette di entrare in connessione con il nostro io più intimo.

In più, questa disciplina può favorire la socializzazione e ci sprona a scegliere con cura ciò che mangiamo, in modo consapevole.

Insomma, “yoga” significa ben più di stare seduti con gli occhi chiusi e le gambe incrociate!

Giornata mondiale dello yoga: gli eventi in Italia

Giornata mondiale dello yoga
Fonte: Pixabay

Se hai voglia di approfondire l’argomento, oggi in tante città d’Italia potresti prendere parte ai numerosi eventi organizzati per celebrare la giornata mondiale dello yoga.

Se ti trovi a Milano, ad esempio, questa speciale giornata sarà festeggiata all’insegna dello Yoga Festival. A partire dalle ore 18.00, presso Superstudio Maxi, potrai partecipare a numerosi eventi a tema. Se Milano è un troppo distante, tanti altri progetti si terranno nelle Regioni italiane da Nord a Sud. Dalla Calabria a Torino, fino a Savona, potrai partecipare a numerosi incontri, sessioni aperte al pubblico, sedute di yoga sulle Dolomiti o in barca e molto altri.

Sperimenta in prima persona questa disciplina, e scopri perché chi la prova, se ne innamora sin dal primo respiro.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare

Come rafforzare le unghie
Cura corpo

Per avere unghie forti, è bene fare proprie alcune sane abitudini: ecco le più importanti da mettere in pratica per rafforzare le unghie.