Benessereblog Salute Gli effetti del lockdown sulla salute e sul sistema immunitario

Gli effetti del lockdown sulla salute e sul sistema immunitario

Gli effetti del lockdown sulla salute e sul sistema immunitario

La parola “lockdown” è entrata prepotentemente nelle nostre vite ormai da oltre un anno. Durante questo lungo periodo, abbiamo condiviso momenti che mai avremmo immaginato, abbiamo trascorso giorni, settimane, chiusi in casa, spaventati da un virus del quale non sapevamo quasi nulla.

Quello di Marzo 2020 è stato un lockdown che difficilmente dimenticheremo. Non solo perché è stato il primo, ma anche perché è stato quello più drastico. Con il passare dei mesi abbiamo assistito a delle progressive aperture e all’introduzione di restrizioni meno dure. Si è avverato quello che tanti esperti preannunciavano da tempo, ovvero che a lungo andare ci saremmo “abituati” (per quanto possibile) a dei periodi di isolamento, alternati a periodi di maggiore libertà.

Ma quale potrebbe essere l’effetto di questi periodi di isolamento sul nostro sistema immunitario? In che modo i lockdown influenzano la nostra salute?

Gli effetti del lockdown sulla salute

Per scoprire quali sono gli effetti del lockdown sul corpo e sulla mente, bisogna analizzare diversi aspetti. Affrontare un lockdown significa – per chi rispetta le norme – non uscire da casa se non per motivi di necessità. Niente passeggiate, niente corsetta all’aria aperta, niente aperitivo con gli amici. Ciò vuol dire che le occasioni per svolgere della normale attività fisica (il che comprende anche le passeggiate in centro), sono ridotte al minimo o annullate del tutto.

Sappiamo bene che fare sport è molto importante per avere un sistema immunitario forte, per cui è chiaro che il lockdown potrebbe rappresentare un ostacolo.

Inoltre, anche l’aspetto psicologico non va sottovalutato.

La lontananza emotiva dalle persone a noi care può causare un profondo senso di solitudine, che a sua volta aumenterà il rischio di soffrire non solo di depressione, ma anche di malattie cardiovascolari. L’isolamento sociale è inoltre collegato a un peggior funzionamento del sistema immunitario. È per questa ragione che, anche durante un periodo di isolamento, è importante comunicare con le persone care, sia amici che familiari.

E per finire, vogliamo parlare dello stress da Covid? Lo abbiamo avvertito tutti durante quest’ultimo anno. Ebbene, purtroppo anche lo stress cronico può mettere a dura prova il sistema immunitario e portare allo sviluppo di varie patologie. Fra queste vi sono ad esempio l’emicrania, la sindrome del colon irritabile, disturbi gastrointestinali, problemi cardiaci e persino un invecchiamento precoce.

Come contrastare gli effetti dell’isolamento?

Ma come fare a combattere gli effetti del lockdown sulla salute? Se vi trovate in isolamento, mantenete i contatti con amici e parenti (on line o tramite telefono), in modo da non sentirvi soli.

Svolgete regolarmente dell’attività fisica in casa (qui troverete degli utili esercizi da eseguire sul divano, perfetti anche per i pigri) e, se avvertite un profondo senso di tristezza e/o sintomi depressivi, consultate uno psicologo. Con lo scoppio della pandemia, molti esperti hanno offerto i loro servizi on line, per aiutare la popolazione ad affrontare questo difficile momento.

Parlate con una persona esperta, che vi aiuterà ad analizzare il vostro stato d’animo e ad affrontare in maniera più equilibrata questo particolare periodo della nostra vita.

Foto di Alexandra_Koch da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social