Benessereblog Alimentazione Cucina, i peggiori errori che compromettono la salute

Cucina, i peggiori errori che compromettono la salute

Cucina, i peggiori errori che compromettono la salute

In cucina spesso si commettono errori che possono causare danni anche seri alla salute.

Ecco i peggiori:

  • Non lavarsi le mani – è il gesto più efficace per diffondere malattie e infezioni di origine alimentare come  la salmonella. Allo stesso modo è bene lavare utensili e taglieri soprattutto se sono stati a contatto con cibo crudo come carne e pesce per esempio.
  • Carne, uova e pollo conservati tutti nello stesso comparto – Devono essere tenuti separati da tutti gli altri alimenti e soprattutto bisogna lavare rubinetti e utensili con un disinfettante dopo averli maneggiati.
  • Usare gli stessi strofinacci – No, usate uno strofinaccio per asciugare i piatti, uno per le superfici e un altro per le mani. Allo stesso modo cambiate spesso spugne e, dopo le faccende, impregnatele di aceto o passatele per una trentina di secondi nel microonde per disinfettarle.
  • Utilizzare posate di metallo con le pentole antiaderenti – le posate di metallo rigano il fondo delle pentole antiaderenti favorendo il rilascio di sostanze cancerogene. Meglio quindi usare utensili in legno.

Seguici anche sui canali social

Ti potrebbe interessare