Benessereblog Salute Covid e problemi di memoria: i pericoli per il sistema nervoso

Covid e problemi di memoria: i pericoli per il sistema nervoso

Covid e problemi di memoria: i pericoli per il sistema nervoso

Covid e problemi di memoria sembrano andare spesso di pari passo. Che la malattia causata da Sars-Cov-2 non causi solamente sintomi respiratori, tosse e febbre è un fatto ormai ampiamente noto. Gli effetti del Covid-19 sul sistema nervoso sono oggetto di numerosi studi condotti in tutto il mondo, e i risultati ottenuti delineano un quadro molto accurato, al quale si aggiungono sempre nuovi tasselli, man mano che medici e ricercatori scoprono ulteriori informazioni in merito alla malattia.

Le ricerche condotte sin dall’inizio della pandemia rivelano che fra i più comuni effetti neurologici del Covid vi sono:

  • Mal di testa
  • Mancanza di olfatto e gusto
  • Disturbi della memoria
  • Encefaliti
  • Ictus.

I problemi di memoria e gli altri sintomi per chi è guarito dal Covid

A questi disturbi si aggiungono quelli che i pazienti sperimentano anche a distanza di tempo dalla guarigione. Si parla in questo caso di Long Covid, una condizione che interessa un’alta percentuale dei pazienti, e che si manifesta con sintomi spesso debilitanti.

Il direttore della Clinica Neurologica dell’Università degli Studi di Brescia Alessandro Padovani spiega che su un campione di 165 pazienti con Covid medio grave, il 70% ha sofferto di disturbi neurologici anche a distanza di 6 mesi dall’esito negativo del tampone.

Tra i sintomi più riportati vi sono stanchezza cronica (34%), disturbi di memoria e concentrazione (32%), disturbi del sonno (31%), dolori muscolari (30%), disturbi della vista e testa vuota (20%). Inoltre, disturbi depressivi o ansiosi sono presenti in oltre il 27% del campione.

Purtroppo la malattia causata dal virus che ha immobilizzato il mondo è subdola, e sono ancora molti gli effetti del Covid che non conosciamo. Essere a conoscenza dei rischi causati da questa condizione ci permette di comprendere quanto sia importante proteggersi e proteggere chi ci circonda dal rischio di contagio, sia utilizzando i necessari dispositivi di protezione che sottoponendosi alla vaccinazione anti Covid.

via | Ansa
Foto di Tumisu da Pixabay

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social