Benessereblog Alimentazione Consigli per mangiare più frutta e verdura

Consigli per mangiare più frutta e verdura

Consigli per mangiare più frutta e verdura

Come si fa a mangiare più frutta e verdura? Quali sono i trucchi per migliorare la nostra alimentazione senza intristirsi? Seguire un’alimentazione sana e bilanciata è importante, questo non vuol dire dover sottostare a regole assurde o rigidi programmi alimentari. Bisogna imparare a essere flessibili, variare la nostra alimentazione e seguire la stagionalità degli ingredienti e del nostro territorio.

Frutta e verdura non devono mai mancare. Diffidate dalle diete che eliminano questi alimenti perché sono quelli che ci aiutano a fare il pieno di vitamine e minerali, che portano colore e allegria a tavola e aiutano la nostra digestione.

Come mangiare più frutta e verdura

Consigli per mangiare più frutta e verdura

Prediligete frutta e verdura di stagione e provate a inserirli a ogni pasto, magari non sempre ma fate un piccolo sforzo. La mattina, quando fate colazione, inserite anche un frutto a vostra scelta e cercate di cambiare spesso. La marmellata potete mangiarla, ma non conta come frutta, così come non contano neanche le merendine o le barrette a base di frutta.

A metà mattina potete mangiare un frutto e aggiungere la frutta secca, oppure optare per delle verdure, ad esempio carote crude tagliate a bastoncini oppure finocchio.

A pranzo e a cena accompagnate sempre i vostri piatti con le verdure, preferibilmente non patate perché sono ortaggi e si considerano più che altro carboidrati. Se fate il primo potete creare un condimento con delle verdure, ad esempio zucchine, pomodorini, zucca, melanzane, funghi ecc.

Se preparate un secondo invece potete aggiungere un’insalata, un contorno di verdure, ad esempio funghi, cipolle, finocchi, ecc. Quello che vi piace e che è anche di stagione. A cena potete fare delle zuppe di verdure e aggiungere dei legumi oppure preparare delle sfiziose vellutate.

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social