Benessereblog Benessere Psicologia Come migliorare le capacità linguistiche? Scopri il potere dei libri

Come migliorare le capacità linguistiche? Scopri il potere dei libri

Come migliorare le capacità linguistiche? Scopri il potere dei libri

Leggere i tuoi libri preferiti potrebbe aiutarti a migliorare le tue capacità linguistiche. Si, anche se si tratta di libri di narrativa o di romanzi come Twilight e la Saga di Harry Potter! La notizia arriva direttamente da uno studio condotto dai membri della Concordia University, ed è apparsa sulle pagine della rivista Reading and Writing.

Ma cosa avranno scoperto per l’esattezza i ricercatori? Esaminando un campione di 200 studenti universitari, ed analizzando le loro abitudini di lettura, gli autori hanno osservato che chi leggeva regolarmente dei libri (compresi i romanzi), aveva delle migliori capacità linguistiche.

Per il loro studio, gli autori hanno chiesto ai volontari di rispondere a un test di 48 domande, in modo da misurare così le abitudini di lettura. Quindi, i partecipanti hanno sostenuto dei test linguistici, e ciò che ne è emerso è davvero interessante.

Come migliorare le capacità linguistiche? Leggi i tuoi libri preferiti!

Dopo aver analizzato i dati, i ricercatori hanno infatti constatato che il piacere di leggere e avere un approccio positivo nei confronti dei libri è collegato a delle migliori capacità verbali. Le persone che amavano leggere libri di narrativa per svago, e che si identificavano come “lettori”, hanno infatti ottenuto dei punteggi più alti nei test rispetto a coloro che leggevano solo per accedere a delle informazioni specifiche (come ad esempio chi si limita a cercare informazioni su Google in merito a un determinato argomento).

Ma i benefici della lettura non finiscono qui! Gli autori hanno infatti osservato che, oltre a delle migliori capacità verbali, i lettori sono anche più comprensivi rispetto agli altri. Sono inoltre più empatici, meno prevenuti e – fattore da non sottovalutare – sembra siano in grado di raggiungere uno stato socioeconomico più elevato rispetto alla norma.

Infine, chi ama leggere potrebbe persino vivere più a lungo e meglio rispetto a chi non si gode mai il piacere di un buon libro!

Foto di Free-Photos da Pixabay
via | ScienceDaily

Seguici anche sui canali social